Strategie di marketing per piccoli business: come farsi trovare dai clienti?

Strategie di marketing per piccoli business: come farsi trovare dai clienti?

Per ottenere un successo che sia duraturo, anche i piccoli business, comprese le attività di servizi alla persona, non possono sottrarsi all’applicazione delle strategie di marketing. Queste ultime, infatti, consentono di rendersi più visibili ai potenziali clienti e di imparare a capire come i propri prodotti e il marchio siano percepiti. In questo articolo troverai alcuni importanti consigli per aumentare la tua visibilità online.

INDICE:

  1. Definisci il tuo pubblico di riferimento
  2. Crea un sito web efficace
  3. Sfrutta i social media
  4. Investi nella pubblicità
  5. Differenziati rispetto ai concorrenti
  6. Amplia la tua offerta di servizi con il programma di VisureNetwork®!

Definisci il tuo pubblico di riferimento

Al primo posto della lista di strategie di marketing da adottare c’è la definizione della tua nicchia di riferimento, ossia un pubblico di persone accomunate dagli stessi interessi e dalle stesse affinità. Il pubblico di riferimento non è quindi soltanto formato da persone appassionate al tuo prodotto, ma da persone che, in base ai più svariati interessi, possono trarre vantaggi concreti dai tuoi servizi.

Di solito si individua il target di riferimento prima del lancio di un servizio: all’inizio l’azienda effettua un test con una selezione di prodotti da proporre a un gruppo ristretto di buyer personas. In questo modo è possibile capire quali sono gli aspetti del prodotto più forti. Anche in seguito al lancio ufficiale del prodotto sul mercato, l’azienda può continuare a monitorare la demografia del mercato di destinazione attraverso il monitoraggio delle vendite per comprendere ciò che i clienti richiedono.

Qualsiasi azienda deve definire con precisione il proprio mercato target, proprio perché non sapere a chi si rivolgerà un determinato servizio può costare all’azienda molto tempo e denaro.

Crea un sito web efficace

Pubblicare il sito web e il blog della tua attività ti permette di creare un pubblico di persone che potrebbero essere interessate ai tuoi prodotti e\o ai tuoi servizi. L’unico accorgimento che dovrai prendere è scrivere e pubblicare contenuti in modo costante, che trattino dei tuoi prodotti e\o servizi e di come si sta muovendo il tuo mercato di riferimento. Puoi iniziare ad impostare il tuo sito inserendo i dettagli essenziali come il nome della tua azienda, i contatti, gli orari di apertura dell’attività e una descrizione generale di quello che fai che definisca la tua brand identity.

Dopo di che, dal tuo sito potrai vendere prodotti o servizi in pochi clic: grazie ad una piattaforma di marketing potrai infatti aggiungere un’integrazione a un operatore di pagamenti come Stripe. A questo punto non dimenticare di continuare a ottimizzare il tuo sito web e ad aggiungere contenuti interessanti.

Sfrutta i social media

Nel marketing i social media rivestono un ruolo sempre più importante. Sono infatti gratuiti, offrono statistiche semplici da analizzare e ti permettono di comunicare con un pubblico potenzialmente molto ampio. Vediamo come potresti sfruttare questo canale:

  • Scegli la piattaforma più adatta a te e ai tuoi clienti

Scegli i canali sui social media che già usi abitualmente e verifica se il tuo target è attivo anche lì. Nel caso non lo sia, allarga il tuo raggio d’azione esplorando nuovi canali digitali.

  • Punta sul contenuto visual

Sappiamo che la soglia di attenzione online è molto bassa. Per questo motivo, i social basati sulle immagini come Pinterest o Instagram ti permettono di creare contenuti immediati che attirano l’attenzione e allo stesso tempo comunicano il tuo messaggio. Non sono quindi dei canali da sottovalutare!

  • Aggiungi valore alle storie di Instagram

Le storie su Instagram sono ormai utilizzate da tantissimi grandi marchi e i brand più piccoli stanno ugualmente cercando soluzioni creative per utilizzare questo social. Una storia di Instagram si caratterizza per la sua breve durata e per la sua capacità di comunicare notizie sui prodotti oppure di rispondere alle domande dei follower.

Investi nella pubblicità

Anche un piccolo budget ti consente di avviare diverse opzioni pubblicitarie che possono fare la differenza. Google e Facebook, i principali canali di pubblicità online, ti permettono di impostare il tuo budget in base alle tue disponibilità del momento. È anche possibile optare per un modello pay-per-clic, dove dovrai pagare solo per la pubblicità che porta traffico al tuo sito web. Sia Google che Facebook, nello specifico, ti permettono di definire il pubblico in base all’età, al reddito, alla posizione geografica e agli interessi.

Differenziati rispetto ai concorrenti

Un’altra abitudine di strategia di marketing per piccoli business sulla quale bisogna lavorare è svolgere un’analisi dei competitor continuativa nel tempo. Analizzare la concorrenza con cadenza periodica ti aiuterà sia a differenziarti dagli altri sia a restare sempre un passo avanti rispetto al mercato di riferimento. Studiando le proposte offerte dai marchi concorrenti e come fidelizzano i clienti, puoi comprendere al meglio quali sono le strategie di marketing migliori che stanno utilizzando e che tu non hai ancora considerato.

Amplia la tua offerta di servizi rispetto ai tuoi concorrenti con il programma di VisureNetwork®!

Uno dei modi più efficaci per attirare nuovi clienti è distinguersi dalla concorrenza offrendo qualcosa di unico. Il programma di VisureNetwork® ti offre l’opportunità di arricchire la tua gamma di servizi e fornire un valore aggiunto ai tuoi clienti. Con un’ampia selezione di strumenti e risorse, VisureNetwork® ti aiuta a migliorare la visibilità online, ad aumentare l’engagement dei clienti e a sviluppare relazioni di fiducia a lungo termine.

Non solo potrai soddisfare le esigenze dei tuoi clienti esistenti, ma potrai anche attrarne di nuovi, diventando un punto di riferimento affidabile nel tuo settore. Non perdere l’opportunità di distinguerti e far crescere il tuo business con il Programma di VisureNetwork®!

 

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Digital Marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Content Marketing Specialist presso VisureNetwork® e aiuto i lettori del suo blog a restare sempre aggiornati sulle novità in ambito di business, economico e commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *