Come farsi pubblicità su Facebook gratis: guida breve

del 22/10/2021

Come farsi pubblicità su Facebook gratis: guida breve

Come probabilmente saprai, Facebook è uno degli strumenti online più utilizzati per farsi pubblicità e far crescere il proprio business. In questo articolo ti spieghiamo in che modo potresti sfruttare tutte le potenzialità del social network senza spendere dei soldi. Leggi i nostri 6 suggerimenti!

In questo articolo scoprirai:

  1. Consigli su come farsi pubblicità su Facebook in modo gratuito
  2. Studiare le buyer personas
  3. Creare un piano editoriale
  4. Diversificare i post pubblicati
  5. Completare tutte le informazioni della pagina
  6. Aggiornare spesso l’immagine di copertina
  7. Rispondere a tutti i commenti e messaggi

Consigli su come farsi pubblicità su Facebook in modo gratuito

Che tu gestisca un piccolo negozio fisico o un e-commerce, se vuoi ottenere risultati concreti in termini di nuovi clienti acquisiti, devi investire con costanza nella crescita del tuo business. Vediamo quali sono i passi per sfruttare le potenzialità del social network più famoso in modo totalmente gratuito.

1. Studiare le buyer personas

Innanzi tutto devi procedere ad identifica le buyer personas, cioè il profilo del tuo cliente-tipo e le sue effettive esigenze, in modo tale da decidere quali strategie di comunicazione adottare. Tracciare il profilo dei clienti e le loro necessità consentirà di strutturare un piano editoriale di argomenti che catturano di più la loro attenzione.

2. Creare un piano editoriale

La strutturazione di un piano editoriale basato sugli argomenti che interessano il tuo pubblico richiede la pianificazione dell’attività giornaliera di almeno tre mesi. Questa programmazione, nello specifico, non deve contenere solo la tipologia di post, ma anche la frequenza di pubblicazione, cioè il numero di pubblicazioni al giorno oppure alla settimana. Realizzare un piccolo piano editoriale non è difficile: basta effettuare una ricerca delle parole chiave per capire quali sono le esigenze dei clienti utilizzando, ad esempio, lo strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Ads ed AnswerThePublic, entrambi tool gratuiti.

3. Diversificare i post pubblicati

Non tutte le tipologie di post hanno lo stesso impatto: Facebook, infatti, tende a dare maggiore visibilità a foto e video rispetto ai contenuti prettamente testuali. Ciò significa che differenziare i contenuti e alternare la tipologia di post è fondamentale nell’acquisizione di un maggiore engagement. Ricordati quindi di alternare contenuti diversi come articoli, fotografie e filmati.

4. Completare tutte le informazioni della pagina

La completezza delle informazioni all’interno della pagina Facebook è un requisito imprescindibile per una attività online. Provvedere ad inserire un’immagine del profilo ad esplicativa, inserire tutte le informazioni di contatto e scrivere una esaustiva descrizione aziendale servirà, infatti, a raccontare chi sei e di cosa ti occupi ai tuoi potenziali clienti.

5. Aggiornare spesso l’immagine di copertina

L’immagine di copertina all’interno di una pagina aziendale costituisce uno spazio pubblicitario gratuito da non sottovalutare. Puoi utilizzarlo, ad esempio, per spingere i tuoi clienti all’azione, ad esempio menzionando una promozione di un servizio che è possibile approfondire in un’altra pagina raggiungibile tramite il pulsante “Scopri di più”.

6. Rispondere a tutti i commenti e messaggi

I tempi di risposta alle domande dei clienti incidono notevolmente sulla percezione di affidabilità che un utente ha dell’azienda. È comprensibile, infatti, come una risposta reattiva, sia che si tratti di commenti o di messaggi privati, sia percepita molto positivamente dal cliente. A questo proposito, per l’appunto, Facebook premia chi risponde in modo rapido ai messaggi privati assegnando il badge “Elevata reattività ai messaggi”, ben visibile sulla parte alta della pagina.

Potrebbe interessarti anche >> Come vendere servizi su Facebook e guadagnare online

 

Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Digital Marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Content Marketing Specialist presso VisureNetwork® e aiuto i lettori del suo blog a restare sempre aggiornati sulle novità in ambito di business, economico e commerciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *