Come trovare nuovi clienti online per il tuo business con il geomarketing

del 18/12/2020  (ultima revisione 14/01/2022)

Come trovare nuovi clienti online per il tuo business con il geomarketing

Geomarketing significa integrare i dati geografici nel marketing per fornire messaggi relativi alla posizione del pubblico di destinazione.

Il geomarketing può includere:

  • Targeting geografico, che mostra i contenuti ai visitatori in base alla loro posizione, regione, paese, stato, codice postale o altri dati posizionali.
  • Geofencing, che significa utilizzare i dati GPS per indirizzare la messaggistica agli utenti solo all’interno di una particolare posizione o area.

Sebbene gli utenti di dispositivi mobili e Web possano segnalare la propria posizione durante l’interazione con il sito di un’azienda, le posizioni possono anche essere rilevate tramite GPS, indirizzo IP o ripetitori di telefoni cellulari.

Come utilizzare gli strumenti di Geomarketing per trovare nuovi clienti e sviluppare una strategia di marketing vincente

  1. Le piattaforme per trovare nuovi clienti
  2. Vuoi realizzare una campagna di geomarketing corretta?
  3. Come effettuare una ricerca di potenziali clienti
  4. Come utilizzare le liste marketing

Le piattaforme per trovare nuovi clienti

È dimostrato che il geomarketing contribuisce a migliorare il posizionamento nella ricerca locale. La metà di tutti gli utenti Web sceglie prodotti e servizi tra i primi tre risultati di ricerca. Quindi, l’utilizzo efficace degli strumenti di geomarketing può aumentare il traffico, i lead e le vendite.

Il geomarketing aiuta anche a indirizzare ai funnel di vendita gli utenti attivi su dispositivi mobili e su social media utilizzando tecniche come i social check-in per creare offerte più pertinenti. Semplificando, il geomarketing favorisce il coinvolgimento del pubblico con contenuti pertinenti e di qualità iper-mirati a dove si trovano ora. E può aiutare le aziende che operano sia online che offline a impollinare le loro offerte, invitando gli utenti mobili a fare acquisti in negozio e viceversa.

Vuoi realizzare una campagna di geomarketing efficace?

Il geomarketing consente agli utenti di sviluppare diverse strategie di vendita e di promozione. Grazie al marketing geolocalizzato sarà possibile profilare molto dettagliatamente i profili dei potenziali clienti e cosi analizzare informazioni sulla condizione socio economica, al luogo di residenze e di lavoro, ai mezzi di trasporto utilizzati, ai luoghi di svago preferiti, alle abitudini d’acquisto, e cosi via.

I dati estrapolati da una campagna di geomarketing consentono di comporre con estrema definizione il profilo di una buyer personas e di estendere il profilo generando dei database di profili simili (sulla falsariga di quanto avviene, in parte, con lo strumento pubblico personalizzato presente su Facebook). Sui profili ottenuti si dovranno poi impostare specifiche e mirate attività di comunicazione e di promozione.

La personalizzazione delle comunicazioni e delle promozioni si traduce nel concreto in progettare delle offerte personalizzate da elaborare sui dati contenuti nei database geolocalizzati. Oltre ad aumentare il tasso di conversione di ogni iniziativa commerciale, il geomarketing consente alla attività che lo scelgono di ottimizzare gli investimenti pubblicitari ed eliminare gli sprechi.

Come effettuare una ricerca di potenziali clienti?

Per ottenere in poco tempo un database geolocalizzato con i nominativi di aziende e attività sul quale impostare azioni di geomarketing. A tal proposito, VisureNetwork, in qualità di Distributore Ufficiali di InfoCamere, può estrarre dalle banche dati pubbliche delle Camere di Commercio delle liste di aziende geolocalizzate molto dettagliate. È infatti possibile estrarre e analizzare i dati sia delle imprese individuali sia di quelle costituite in forma societaria, risultando quindi come un partner fondamentale per qualunque azienda che non vuole farsi trovare impreparata.

Come utilizzare le liste marketing

Grazie agli strumenti di marketing geolocalizzati, è facile attivare delle azioni di studio e analisi dei competitor, in particolare sui competitor geolocalizzati in un territorio. Gli strumenti di geomarketing, infatti, consentono di tenere sempre sotto controllo i competitor diretti e di prendere le misure commerciali migliori per ribattere ai concorrenti.

In conclusione, quindi, il geomarketing è fondamentale per le aziende che operano a livello locale, per conoscere il proprio pubblico e comunicare in modo efficace.

© Riproduzione riservata

 

Ho intrapreso la libero professione nel lontano 1996 nell’ambito delle visure ipotecarie e catastali per conto dei principali gruppi bancari e degli enti di riscossione pubblica. Contestualmente, per conto di enti religiosi ed ecclesiastici, ho curato la gestione dei loro patrimoni immobiliari: dal check immobiliare, allo studio di fattibilità fino alla riqualificazione e messa a reddito. Nel 2019 ho ideato VisureNetwork®, la prima piattaforma di affiliazioni in modalità white label nel settore delle informazioni commerciali. Seguo con attenzione gli scenari del mercato immobiliare e l’impatto che le innovazioni digitali avranno nell’attività economica delle imprese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *