Servizi immobiliari: come rivenderli ai tuoi clienti?

del 10/03/2022

Servizi immobiliari: come rivenderli ai tuoi clienti?

Nonostante il periodo post pandemia, le richieste dei servizi immobiliari continuano a mantenere alto il trend di crescita che interessa il settore. Scopri come potresti richiedere questi servizi per te stesso o rivenderli ai tuoi clienti!

INDICE:

  1. Cosa si intende per servizi immobiliari?
  2. Come si fa un accertamento patrimoniale?
  3. Cosa sono le valutazioni e quotazioni immobiliari?
  4. Dove ottenere delle informazioni immobiliari?
  5. Quali sono le pratiche catastali?
  6. Quali documenti servono per la dichiarazione di successione?
  7. Come rivendere i servizi immobiliari online con VisureNetwork®?

Cosa si intende per servizi immobiliari?

I servizi immobiliari sono uno strumento utile per la gestione del patrimonio immobiliare o di una singola unità. Ogni fabbricato è, infatti, soggetto nel tempo ad interventi di manutenzione, adeguamento normativo, riqualificazione, vendita o locazione. Per questo motivo, i servizi immobiliari che rispondono a tutte queste esigenze sono i seguenti:

  • accertamenti patrimoniali,
  • valutazioni immobiliari, 
  • informazioni immobiliari,
  • pratiche catastali,
  • dichiarazioni di successione telematiche.

Come si fa un accertamento patrimoniale?

Gli accertamenti patrimoniali sono finalizzati ad effettuare una ricerca sui beni di proprietà di un soggetto in tutta Italia. Sono servizi studiati per azioni di recupero crediti, ma anche per il censimento del patrimonio immobiliare di una persona, società o ente. Questo al fine di valutarne la consistenza, il valore economico e programmare interventi di riqualificazione, di manutenzione o di messa a reddito.

I dati contenuti nei check up immobiliari, estratti dalle banche dati del Catasto e Conservatoria, riportano gli immobili di proprietà di un soggetto. Gli accertamenti patrimoniali, inoltre, contengono informazioni su beni mobili e quote societarie intestate ad una persona, rilevate al PRA e alla Camera di Commercio.

Cosa sono le valutazioni e quotazioni immobiliari?

Sappiamo che per una trattativa di compravendita o locazione, è importante stabilire la quotazione immobiliare sulla base di dati certi. A tal proposito, i servizi di valutazioni immobiliari evidenziano l’esatto valore di un immobile, mentre le quotazioni immobiliari si basano sui dati estratti dall’OMI, Osservatorio del Mercato Immobiliare. I report quindi forniscono un rapporto completo del valore attuale di mercato.

Dove ottenere delle informazioni immobiliari?

Le informazioni immobiliari sono il contenuto dei documenti indispensabili per le compravendite immobiliari e per le locazioni. Tali documenti dovranno poi essere allegati agli atti notarili o ai contratti di locazione. Si tratta di servizi utili per definire lo stato giuridico di un immobile e verificare la presenza di ipoteche, pignoramenti e gravami.

Quali sono le pratiche catastali?

Le pratiche catastali consentono di regolarizzare la conformità catastale di un’unità immobiliare. Attraverso la pratica catastale è possibile presentare in Catasto domanda di correzione dei dati catastali nella denominazione della ditta catastale, dell’indirizzo o dei dati catastale.

La pratica, inoltre, può riguardare una istanza per la modifica della rendita catastale ai fini del pagamento delle imposte sulla casa. Dopo la successione è possibile verificare lo stato di una pratica e richiedere la voltura catastale. Così come si possono fare rettifiche e istanze per la correzione di errori catastali relativi, ad esempio, a errori nella denominazione della ditta catastale.

È possibile richiedere l’accatastamento di una unità immobiliare di nuova costruzione o l’adeguamento della planimetria con la procedura DOCFA. Inoltre, in caso di variazione di particelle di terreni oppure di frazionamenti, si può richiedere una denuncia con PREGEO.

Quali documenti servono per la dichiarazione di successione?

A seguito del decesso di un parente, gli eredi devono presentare la dichiarazione di successione entro 12 mesi dalla data di apertura della successione. Prima di presentare la dichiarazione, però, bisogna accertare l’entità del patrimonio ereditario del de cuius e rintracciare gli eredi. Le visure catastali non sono sufficienti per determinare la titolarità giuridica degli immobili in capo al de cuius, in quanto non hanno valore probatorio. Bisogna, pertanto, effettuare le ispezioni ipotecarie in Conservatoria ed estendere la ricerca anche ai Repertori cartacei.

Nelle dichiarazioni di successione, inoltre, devono essere indicate anche le partecipazioni e quote societarie del defunto in imprese iscritte alla Camera di Commercio. Infine, prima di accettare la successione del patrimonio ereditario, si suggerisce di verificare eventuali pregiudizievoli sui beni immobili o carichi pendenti.

Come rivendere i servizi immobiliari online con VisureNetwork®?

Grazie a VisureNetwork®, attraverso un’unica piattaforma web, puoi accedere alle informazioni di Catasto, Conservatoria e Camera di Commercio. VisureNetwork® è infatti la prima rete di affiliazione nei servizi immobiliari e nelle visure online, che permette agli Affiliati di disporre di dati e report in modo semplice. Il collegamento automatizzato con le banche dati pubbliche, tra l’altro, permette di scaricare in tempo reale tutti i documenti di cui hai bisogno 365 giorni all’anno e h24.

Compila il form per scoprire le opportunità del nostro Programma!

    *Nome

    *Cognome

    *E-mail

    *Cellulare

    *Società

    Sito web

    Messaggio

    Dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy ed accetto il trattamento dei dati ai sensi del GDPR2016/679.

     

     

    Ho intrapreso la libero professione nel lontano 1996 nell’ambito delle visure ipotecarie e catastali per conto dei principali gruppi bancari e degli enti di riscossione pubblica. Contestualmente, per conto di enti religiosi ed ecclesiastici, ho curato la gestione dei loro patrimoni immobiliari: dal check immobiliare, allo studio di fattibilità fino alla riqualificazione e messa a reddito. Nel 2019 ho ideato VisureNetwork®, la prima piattaforma di affiliazioni in modalità white label nel settore delle informazioni commerciali. Seguo con attenzione gli scenari del mercato immobiliare e l’impatto che le innovazioni digitali avranno nell’attività economica delle imprese.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.