Franchising 2021: quale attività aprire?

del 18/03/2021  (ultima revisione 17/06/2022)

Franchising 2021: quale attività aprire?

Ti piacerebbe avviare un’attività in proprio ma hai paura degli eventuali rischi d’investimento? Aprire in franchising nel 2021 è il modello di business ideale per avere successo senza pericoli. Ma quale idea scegliere e sviluppare per il tuo franchising? In questo articolo ti spieghiamo perché aprire un’agenzia di servizi alle imprese in franchising può essere la soluzione giusta per te.

In questo articolo scoprirai:

  1. Qual è la definizione di franchising?
  2. Quali sono i vantaggi del franchising?
  3. Quale franchising aprire nel 2021?
  4. Come aprire un’attività di servizi in franchising nel 2021 con VisureNetwork®

Qual è la definizione di franchising?

Il franchising, definito anche come affiliazione commerciale, è una collaborazione tra imprenditori nella distribuzione di beni e/o servizi, ideale soprattutto per chi vuole avviare una nuova impresa usufruendo di prodotti e servizi già presenti sul mercato. Il franchising, infatti, coinvolge da un lato un’azienda consolidata, chiamata affiliante o franchisor, e dall’altro una società o un imprenditore, l’affiliato o il franchisee. Nello specifico, l’azienda madre concede al franchisee il diritto di commercializzare i propri beni e/o servizi utilizzando il proprio marchio, oltre ad offrirgli assistenza e affiancamento per quanto riguarda il metodo di lavoro collaudato. D’altra parte, il franchisee contribuisce notevolmente ad accrescere l’espansione e la riconoscibilità del marchio.

Quali sono i vantaggi del franchising?

Avviare un’attività in franchising nel 2021 può essere una buona idea perché i vantaggi per l’affiliato sono diversi, tra cui:

  • assistenza da parte dell’azienda madre. Il franchisee riceve tutto ciò di cui ha bisogno per avviare e poi gestire la nuova attività, come fornitura completa di hardware, software, arredi, attrezzature, materiale pubblicitario e molto altro;
  • formazione completa e costante, che permette di entrare in un settore anche senza specifiche esperienze;
  • notorietà del brand. Essendo delle aziende già consolidate sul mercato, i franchisor evitano agli affiliati il passaggio di dover costruire da zero un nuovo marchio e anche una base di clienti, che richiederebbe molto tempo;
  • minore tasso di fallimento. Poiché quando un affiliato acquista un franchising si unisce a un marchio di successo, è meno probabile che si verifichi il rischio di cessazione dell’attività;
  • potere d’acquisto. L’azienda madre può utilizzare la propria rete per negoziare gli accordi di cui beneficia ogni affiliato, abbassando i costi complessivi del franchising;
  • guadagni maggiori. In generale, i franchising ottengono profitti più alti delle aziende avviate in modo indipendente, proprio grazie alla popolarità dell’azienda madre;
  • clientela consolidata. La principale difficoltà di ogni nuova attività è trovare clienti. I franchising, invece, vantano un riconoscimento immediato del marchio e una clientela fidelizzata nel corso del tempo.

Quale franchising aprire nel 2021?

Nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo, negli ultimi anni le opportunità offerte dal franchising si sono ampliate sempre più. Uno dei settori in continua crescita è quello dei servizi alle imprese, che comprendono servizi per le imprese e privati, servizi postali, finanziari e assicurativi, energetici, catastali, grafica e marketing, società e servizi di consulenza, pratiche automobilistiche e molti altri.

Ma perché questo settore è in continua evoluzione?

Sia le persone che le imprese stanno manifestando un crescente bisogno di reperire velocemente informazioni e di disbrigare pratiche burocratiche in tempi brevi. Oltre al fatto che lo stato di emergenza sanitaria che stiamo affrontando spinge le persone ad evitare di recarsi di persona presso gli uffici pubblici. Di conseguenza, affidarsi ad un’agenzia di servizi diventa un vantaggio per risparmiare tempo e denaro.

A questo proposito, è possibile aprire un’agenzia di servizi usufruendo della forza del franchising di VisureNetwork®. Si tratta di un progetto ambizioso dedicato a chi vuole offrire nuovi servizi ad alto valore ai propri clienti e sviluppare una nuova opportunità professionale. VisureNetwork®, inoltre, offre un intenso programma di webinar che consentono di acquisire passo dopo passo le competenze del settore di riferimento.

Come aprire un’attività di servizi in franchising nel 2021 con VisureNetwork®

Per avviare una nuova attività nel settore dei servizi alle imprese, scegli un brand riconosciuto come VisureNetwork® che opera in un settore in continuo sviluppo. Potrai aprire la tua attività sia off line, attraverso un punto vendita, sia online mediante il tuo e-commerce. Il Programma Franchising Visure Online di VisureNetwork® viene incontro alle tue specifiche esigenze. Compila il form ottenere maggiori informazioni: sarai ricontattato a breve dalla nostra Assistenza Clienti!

    *Nome

    *Cognome

    *E-mail

    *Cellulare

    *Società

    Sito web

    Messaggio

    Dichiaro di aver preso visione dell’informativa sulla privacy ed accetto il trattamento dei dati ai sensi del GDPR2016/679.

     

     

    Ho conseguito la laurea in Scienze della Comunicazione e un Master in Digital Marketing. Attualmente ricopro il ruolo di Content Marketing Specialist presso VisureNetwork® e aiuto i lettori del suo blog a restare sempre aggiornati sulle novità in ambito di business, economico e commerciale.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.